Cerca English (United States)  Italiano (Italia)
giovedì 8 dicembre 2016 ..:: Home ::.. Registrazione  Login
Navigazione Sito

 Account Login Riduci



Registrare
Hai dimenticato la Password ?


  

 UsersOnline Riduci

Iscritti Iscritti:
L'ultimo utente Recente: MelisaRatcli
Nuovi utenti di oggi Nuovi utenti di oggi: 0
nuovi utenti di ieri Nuovi utenti di ieri: 0
Utenti contati Complessivamente: 796

Persone On-line Persone Online:
Visitatori Visitatori: 2
Membri Iscritti: 0
Totale Totale: 2

Online adesso Adesso Online:

  

 
 

 

 Statistiche sito Riduci






 Stampa   

  

 

 Aggiornamenti Riduci

PRESENTAZIONE CAMPAGNA TELETHON 2016 - giovedì 1 dicembre 2016

UILDM (Unione Italiana Lotta alla Distrofia Muscolare) e i suoi volontari anche quest’anno rispondono #presente all’appello di Fondazione Telethon per sostenere la ricerca sulle malattie neuromuscolari e le altre malattie genetiche rare. La campagna 2016 di sensibilizzazione e raccolta fondi promossa dalla Fondazione si svolgerà dall’11 al 18 dicembre prossimi. In particolare, sabato 17 e domenica 18 dicembre sarà possibile sostenere la ricerca cercando, in oltre 3000 piazze italiane, il cuore di cioccolato e altri bellissimi regali solidali.

in collaborazione con lo stessa Fondazione, UILDM promuove alcuni incontri di sensibilizzazione per parlare di Ricerca, illustrare i risultati raggiunti e i progetti in corso e far conoscere i protagonisti della raccolta fondi per Telethon sul territorio. Il prossimo di questi incontri, organizzato dalla Sezione UILDM di Sassari, si terrà presso la Sala Consiliare del Dipartimento di Giurisprudenza (Via Rolando, 1), a Sassari, sabato 3 dicembre dalle ore 10 alle ore 12.30, circa.

L’appuntamento di sabato 3 dicembre, moderato da Pier Giorgio Pinna (Giornalista La Nuova Sardegna), sarà aperto da Gigliola Serra e dai saluti di Nicola Sanna (Sindaco di Sassari), Gian Paolo Demuro (Direttore del Dipartimento di Giurisprudenza dell’Università di Sassari) e Andrea Montella (Direttore del Dipartimento di Scienze Biomediche dell’Università di Sassari).
A illustrare il Bando Clinico Telethon-UILDM e la sua evoluzione interverrà Anna Ambrosini (Responsabile Programmi di Ricerca, Direzione Scientifica, Fondazione Telethon) e, a seguire, Rodolfo Schiavo (Responsabile Partnership Volontariato, Direzione Raccolta Fondi, Fondazione Telethon) presenterà la Campagna di comunicazione e raccolta fondi “UILDM per Telethon 2016”. Ampio spazio, poi, all’impegno per UILDM e Telethon sul territorio con video e testimonianze di volontari, tra cui Francesca Arcadu (già Presidente della UILDM locale e attualmente componente del Consiglio Comunale di Sassari), Miryam Pastorino (componente Commissione Medico-Scientifica UILDM 2017-2019), Sergio Sanna (componente del Direttivo dell’Associazione Nazionale Bersaglieri, Sezione di Iglesias) e i Partner di UILDM e Telethon sul territorio.
L’incontro è aperto a tutti, perché il contributo di tutti è importante, nella strada verso la cura.

 

Design for Duchenne - Alghero, 18 novembre, ore 17 - venerdì 11 novembre 2016

La UILDM sezione di Sassari, Unione Italiana Lotta alla Distrofia Muscolare, in accordo con il Dipartimento di Architettura di Alghero, nella persona dell’architetto Antonello Monsù Scolaro e con la Libreria Mondadori “Il Labirinto” presenterà il 18 novembre p.v. alle ore 17 presso la sala Conferenze de Lo Quarter (gentilmente concessa dalla Fondazione Meta) il libro “Design for Duchenne” dell’Architetto Michele Marchi dell’Università di Ferrara.

La ricerca contenuta nel libro “Design for Duchenne” si pone l’obiettivo di fornire linee guida mirate alla ristrutturazione o alla nuova costruzione di edifici residenziali in termini architettonici, spaziali, funzionali e di arredo-design. Tali indicazioni sono concepite in funzione delle esigenze di accessibilità-fruibilità di utenti con limitata capacità motoria e si rivolgono principalmente a genitori, progettisti e addetti ai lavori con la finalità di migliorare la qualità di vita dei fruitori, specificamente delle persone con distrofia e delle loro famiglie.

L’autore, Michele Marchi, è Architetto libero professionista e Ph.D in Tecnologia dell’Architettura. Ha svolto ricerche riguardanti il rapporto tra spazio costruito e accessibilità, inclusione e disabilità presso il Dipartimento di Architettura di Ferrara. E' autore di saggi e articoli, relatore a Conferenze Nazionali e Internazionali, consulente per Enti e Associazioni pubbliche o private sui temi riguardanti l'abbattimento delle barriere architettoniche e l'accessibilità fisica, cognitiva e sociale per edifici pubblici e privati. Attualmente collabora presso Alberto Ferraresi Architetto ed è impegnato nel progetto di edifici di media-grande dimensione con particolare riferimento alla ricostruzione post-sisma a seguito del terremoto del 2012 avvenuto in Emilia Romagna.

La UILDM, associazione nata nel 1966, consapevole che uno dei grandi ostacoli alla vita indipendente delle persone con disabilità sia costituito dalle barriere architettoniche degli edifici e della viabilità, opera per il reale abbattimento di tali barriere. Per questo motivo riteniamo che le pubblicazioni mirate a fornire suggerimenti architettonici specifici, siano una grande risorsa per migliorare la qualità della vita delle persone affette da Distrofia muscolare progressiva, da tutta la vasta gamma delle patologie neuromuscolari e da tutte le patologie che portano alla disabilità motoria.

La presentazione di questo libro è utile perché siamo convinti che ancora ci sia tanto da fare per difendere tutte le persone con disabilità e per costruire la cultura dell’inclusione, parte integrante della quale è la difesa dell’accessibilità. Per questo motivo vorremmo indirizzare l’iniziativa non solo ai pazienti, ai familiari e ai portatori d’interesse ma anche ai cittadini, agli studenti futuri progettisti e agli amministratori delle nostre città.

 

PIÙ ALTO L’OSTACOLO, PIÙ FORTE LA NOSTRA DETERMINAZIONE - Settimana delle Sezioni Uildm - venerdì 30 settembre 2016

PIÙ ALTO L’OSTACOLO, PIÙ FORTE LA NOSTRA DETERMINAZIONE

Dal 3 al 9 ottobre “Vieni a conoscerci!”

Torna La Settimana delle Sezioni UILDM. La seconda edizione dell’evento nazionale promosso dall’Unione Italiana Lotta alla Distrofia Muscolare sarà dedicata alla sensibilizzazione su ciò che UILDM e le sue Sezioni locali hanno fatto e fanno tutti i giorni per le persone con patologie neuromuscolari e per favorire e sostenere l’inclusione sociale delle persone con disabilità. Al centro dell’iniziativa, dunque, anche quest’anno saranno le nostre Sezioni e il racconto delle loro attività, del loro impegno declinato quotidianamente in un’ottica di solidarietà, in rete con le comunità locali.
Vogliamo raccontarti cosa abbiamo fatto in questi 55 anni
per migliorare la qualità di vita di tutte le persone con disabilità.

I volontari della UILDM di SASSARI saranno presenti il 7-8-9 ottobre con il loro stand al Dipartimento di Architettura di Alghero, Bastioni Marco Polo (ex Ospedale Santa Chiara), in occasione del Congresso Nazionale della Società Italiana di Neuropsichiatria dell'Infanzia e dell'Adolescenza.
La sezione UILDM di Sassari ha contribuito alla realizzazione del congresso, nel corso del quale domenica 9 dalle ore 13 si parlerà di Distrofia Muscolare di Duchenne.

Per ulteriori info: https://www.facebook.com/Casa-Vacanze-Uildm-Sassari

 

 

Giornata Nazionale UILDM 14-27 marzo 2016 - venerdì 11 marzo 2016

 

La UILDM promuove anche per questo anno la “Giornata nazionale UILDM” che si terrà dal 14 al 27 marzo prossimi, abbracciando l’intero arco di due importanti settimane: quella della festa del papà e la Pasqua.

Il 2016, inoltre, è un anno importante per la nostra Associazione perché ricorrono i 55 anni della sua fondazione: anni vissuti intensamente nella lotta per la vita, per i diritti, per la difesa delle opportunità delle persone con disabilità, per il sostegno alla ricerca scientifica, per l’abbattimento di ogni tipo di barriera culturale e architettonica.

L’edizione della Giornata Nazionale 2016 è legata al progetto “Mobility-settanta ali per la UILDM” il cui obiettivo è quello di garantire la mobilità, mettendo la persona con disabilità nella condizione di potersi spostare facilmente avendo a disposizione dei mezzi attrezzati. I fondi raccolti quest’anno saranno quindi destinati all’acquisto di automezzi attrezzati per favorire le attività di trasporto delle nostre Sezioni locali e i servizi da loro offerti, di cui usufruiscono annualmente oltre 20.000 persone. Promuovere la mobilità sul territorio e nel tessuto sociale – favorendo l’interazione con gli altri – ha una importanza essenziale perché significa mettere la persona con disabilità nella condizione di potersi spostare con facilità e accedere al mondo del lavoro, della scuola, alle prestazioni medico-sanitarie, per praticare sport e godere del tempo libero, sostenendo così forme di autonomia e di vita indipendente.

Da 14 al 27 marzo scenderemo in piazza per affermare il diritto alla mobilità, per sostenere a gran voce che siamo “Fermi solo nella volontà di muoverci”, come recita lo slogan della Giornata.

A Sassari le socie e i soci della sezione UILDM “Andrea Cau” promuovono la Giornata Nazionale nei banchetti allestiti alla Galleria AUCHAN nei giorni 20 e 25 marzo dalle ore 9 alle ore 20. Le cittadine e i cittadini potranno ricevere le informazioni e il materiale sulle malattie neuromuscolari e sostenere i progetti UILDM acquistando le tavolette di cioccolata confezionate con la ormai inconfondibile farfalla UILDM.

 

“Malattie Rare: la voce del paziente” - Sassari, 27 febbraio 2016 - giovedì 25 febbraio 2016

 

In occasione della IX Giornata Mondiale delle Malattie Rare l’AOUSS ha organizzato un Convegno dal titolo “Malattie Rare: la voce del paziente” che si svolgerà in data 27/02/2016

Il convegno prevede una parte divulgativa, tenuta da un esperto della materia, ed una dedicata ai pazienti e al loro rapporto con le Istituzioni, con un confronto tra le due parti.

I temi da affrontare saranno tanti.
Vi invitiamo a partecipare e diffondere.

 

La Settimana delle Sezioni UILDM 14-20 settembre 2015 - domenica 13 settembre 2015

Dal 14 al 20 settembre l’Unione Italiana Lotta alla Distrofia Muscolare (UILDM) promuove la prima edizione della Settimana delle Sezioni UILDM, un evento nuovo «che ha come obiettivo offrire sostegno e visibilità alle nostre realtà locali, per andare incontro ai loro bisogni, sottolineando una volta di più come la loro presenza e incisività sui territori, e il loro essere in prima linea, sia per la vita della UILDM assolutamente essenziale», spiega Carlo Fiori, Consigliere Nazionale con delega alla raccolta fondi. Ci aiuteranno a “Mettere le ali ai nostri Territori” e a raccontare l’impegno quotidiano di coloro che lottano contro le malattie neuromuscolari le Farfalle della Solidarietà, distribuite sui banchetti e durante gli eventi promossi dai Volontari dell’Associazione, e disponibili on-line, a fronte di un contributo di 5 euro.

 UILDM #tuttiigiorni

Opportunità nel lavoro, nello studio e nella vita di tutti i giorni, inclusione sociale, assistenza, tutela dei diritti


I volontari della UILDM di SASSARI saranno presenti il 19 Settembre dalle 9 alle 20 presso la Galleria Auchan e il 20 Settembre presso la Galleria Tanit, sempre dalle 9 alle 20.



 

LA CULTURA DELLA DISABILITA' NELLA SCUOLA E NELL'UNIVERSITA' - domenica 14 giugno 2015

LA CULTURA DELLA DISABILITA' NELLA SCUOLA

E NELL'UNIVERSITA'

19 giugno, CAMERA DI COMMERCIO

VIA ROMA 74, SASSARI

Anche quest’anno la UILDM di Sassari risponde ad uno degli scopi associativi che è quello di promuovere iniziative utili per soddisfare i bisogni delle persone disabili, ritenendo inalienabile il diritto alla loro autonomia, al pieno sviluppo della personalità e alla partecipazione ad attività sociali, culturali, economiche e politiche.
Un primo passaggio importante per facilitare il raggiungimento di tali diritti è svolto dalla scuola.


L’Italia è diventata nota in tutto il mondo nel 1977 quando è stata promulgata la legge 517 che sancisce l’abolizione delle classi speciali e l’inserimento di alunne e alunni con disabilità nelle classi normali. Dagli anni Settanta ad oggi si è passati gradualmente dal concetto d’inserimento a quello d’integrazione degli studenti con  disabilità.
Questo processo ha dato attuazione al diritto allo studio anche per questi alunni ed ha implementato tutto quanto sia necessario a favorire la partecipazione e il rendimento, garantendo, in Italia, l’istruzione in ogni ordine e grado, dalla scuola dell’infanzia all’Università, come testimoniato pure dall’ampia produzione normativa.

E', tuttavia, ancora necessario lavorare attraverso la formazione, l’istruzione e l’educazione per costruire la cultura dell’integrazione, cultura che permetta ai vari mondi che ruotano intorno alle persone disabili di comunicare su tutti i livelli dell’interazione.
Per questi motivi abbiamo promosso il convegno “La cultura della disabilità nella scuola e nell’università”, con l’intento di riflettere sul concetto di cultura della disabilità: inteso non solo come accesso alla cultura per la persona disabile ma anche come formazione all’accoglienza delle persone disabili, parti integranti della diversità umana e dell’umanità stessa.


La lezione magistrale del Prof Francesco Fusca, ispettore emerito del MIUR, illustrerà la via italiana all’integrazione.
Seguirà la relazione sul percorso formativo nelle scuole della provincia di Sassari del Prof Giuseppe Fara, referente dell’Ufficio Scolastico Provinciale di Sassari per il sostegno alla persona e politiche giovanili.
L’accoglienza degli studenti disabili nell’Università di Sassari sarà il tema della relazione del Prof. Stefano Sotgiu delegato rettorale dell’Università di Sassari per la disabilità.


Il diritto allo studio integrato all’esperienza di vita, sarà l'argomento trattato dala Dr.ssa Francesca Arcadu, della UILDM di Sassari.
L’intervento conclusivo sarà della Dr.ssa Claudia Firino, Assessora della Pubblica Istruzione, Beni culturali, Informazione, Spettacolo e Sport della Regione Autonoma della Sardegna.
Il convegno si svolgerà a Sassari il prossimo venerdì 19 giugno nella sala della Camera di Commercio, via Roma, con inizio alle ore 15,30.

 

LA CULTURA DEI DIRITTI - lunedì 8 giugno 2015

 

 La Salute Diritto dell'individuo e interesse della Comunità

Venerdì 12 giugno, Sassari ex ospedale Psichiatrico "Rizzeddu"

 

VENE

 

La campagna di primavera 2015 Telethon e UILDM - venerdì 24 aprile 2015

Sabato 25 e Domenica 26 aprile Telethon e Uildm tornano insieme in piazza con la “Campagna di Primavera”. 

In tutta Italia saranno presenti banchetti  dove, con una donazione di 10 Euro, si possono ricevere le confezioni di  “Cuori di biscotto”. La campagna di raccolta fondi ha l’obiettivo di proseguire la sensibilizzazione sull’importanza della ricerca scientifica per la diagnosi e la cura delle malattie genetiche rare e di raccontare i risultati raggiunti.

La UILDM (Unione Italiana Lotta alla distrofia muscolare), che da più di 50 anni è associazione di riferimento per le persone affette da distrofie e malattie neuromuscolari, ha come scopi principali non solo la promozione della ricerca scientifica sulle malattie neuromuscolari, ma anche l’informazione sanitaria e l’integrazione sociale delle persone con disabilità.

Per questi motivi I soci della UILDM di Sassari vogliono non solo raccogliere i fondi per la ricerca ma vogliono proseguire la sensibilizzazione dei cittadini sull’importanza dell’abbattimento delle barriere architettoniche e di tutte quelle barriere culturali e psicologiche che conducono all’emarginazione sociale delle persone affette da malattie neuromuscolari e da tutte le  forme di disabilità.

La UILDM sarà presente con lo stand presso il centro commerciale "Corte Santa Maria" in v.le Coppino a Sassari, e invita tutti i cittadini a partecipare numerosi e con generosità a queste giornate.

VI ASPETTIAMO!!!


 

NUOVO DIRETTIVO PER LA UILDM DI SASSARI - sabato 31 gennaio 2015

La sezione UILDM (Unione Italiana lotta alla Distrofia Muscolare) di Sassari comunica che lo scorso mese di novembre 2014 sono state rinnovate le cariche sociali per il triennio 2014-2017. Il nuovo Consiglio direttivo, eletto nel corso dell’Assemblea straordinaria dei soci, è così composto:

Presidente: Gigliola Serra

Vicepresidente: Piero Carta

Segretario: Franco Vicari

Tesoriere: Francesca Cottoni

Consiglieri: Antonio Arcadu, Luciano Atlantei, Ica Cadeddu, Daniela Franchini, Rosanna Mette, Mario Solinas.

Revisori dei conti: Antonio Cugia, Maurizio Meloni, Ninuccia Canu.

Referente medico scientifico:  dott.ssa Myriam Pastorino

 

 

Presentazione libro "Mi girano le ruote", di Angela Gambirasio (Ed. Voltalacarta) - lunedì 18 novembre 2013

 

Abbiamo il piacere di invitarvi alla prima presentazione del libro "Mi girano le ruote" che si terrà a SASSARI sabato 23 novembre alle ore 18.00 nella sala della chiesa di S. Paolo in via Besta.

L'autrice, Angela Gambirasio, è nata a Gallarate nel 1975, è laureata in Psicologia e per motivi di lavoro trascorre almeno quattro ore al giorno sui mezzi di trasporto. E' affetta da una malattia neuromuscolare e si muove sulla sedia a rotelle. Da due anni cura il blog "Ironicamente Diversi". Questo è il suo primo libro di narrativa.

L'evento si tiene in collaborazione con i librai sassaresi di Liberos e la Uildm sezione di Sassari ed è stato fortemente voluto dalla nostra associazione per affrontare il tema della disabilità con uno sguardo ironico e diverso dal solito. I temi sono quelli delle barriere architettoniche, delle barriere mentali, delle difficoltà quotidiane vissute dalle persone disabili, ma grazie all'ironia e al carattere graffiante dell'autrice, siamo certi che questo incontro ci permetterà di sorridere affrontando temi seri.

TUTTE LE DATE DEL TOUR:

SABATO 23 NOVEMBRE, SASSARI
ore 18:00 Sala San Paolo, Via Besta
presenta Lalla Careddu

DOMENICA 24 NOVEMBRE, ALGHERO
ore 11:30 libreria Cyrano

LUNEDì 25 NOVEMBRE, SASSARI
ore 11:00 Camera di Commercio, Via Roma
insieme alla Dinamo ANMIC Basket

LUNEDì 25 NOVEMBRE, PORTO TORRES
pomeriggio, Libreria Koinè

MARTEDì 26 NOVEMBRE, CAGLIARI
Libreria MieleAmaro

MERCOLEDì 27 NOVEMBRE, TEMPIO PAUSANIA
ore 19:00, Biblioteca Comunale
relatore Marianna Bulciolu

MERCOLEDì 27 NOVEMBRE, NUCHIS
ore 15:00, Casa Circondariale
incontro con i detenuti

Tutti gli eventi sono in collaborazione con la Uildm sezione di Sassari.

LE EDITRICI DI VOLTALACARTA sono due giovani ragazze, Luana e Silvia, entrambe laureate in lettere, che hanno deciso di reagire alla crisi occupazionale in modo creativo: trasformare in lavoro la grande passione per i libri. Passione che si è solidificata nel tempo con l'istituzione di un'associazione culturale e di un presidio del libro, volti a promuovere la lettura tra adulti e bambini e la scrittura creativa.

 

 

 

TeatrAbilità - Festival delle abilità differenti - giovedì 4 aprile 2013

TeatrAbilità ANNO ZERO • a Sassari dal 16 al 25 aprile 2013

www.teatrabilita.it 

 

 

Giornata Nazionale Uildm 2012 - lunedì 26 marzo 2012

Torna la Giornata Nazionale UILDM 2012

A Sassari il 12/13 aprile in piazza Castello

Prende il via ufficialmente lunedì 26 marzo, e si concluderà domenica 8 aprile l’ottava Giornata Nazionale UILDM. L’edizione 2012 del maggior evento di raccolta fondi dell’Unione Italiana Lotta alla Distrofia Muscolare si svolge, come le precedenti, sotto l’Alto Patronato del Presidente della Repubblica e, per la prima volta, con il patrocinio del Comitato Italiano Paralimpico (CIP) e della Federazione Italiana Wheelchair Hockey (FIWH). L’ottava Giornata UILDM, infatti, è dedicata al tema Sport e Disabilità e sarà caratterizzata, nel corso del suo svolgimento, dal grido Liberi di essere Campioni

Anche questa edizione della Giornata UILDM ha come protagoniste le Farfalle della Solidarietà, che ripiene di ovetti di cioccolato fino a domenica 8 aprile verranno distribuite da migliaia di volontari presso i banchetti presenti in tante città italiane, a fronte di un contributo minimo di 5 euro l’una, assieme a materiale informativo sull’Associazione e sulle malattie neuromuscolari. Sempre in questo periodo (26 marzo-8 aprile), inoltre, è possibile mandare un sms o chiamare il numero 45503 e, con una donazione di 2, 5 o 10 euro dare il proprio sostegno a questo progetto della UILDM che difende e promuove il Diritto allo Sport delle persone con disabilità, un diritto sancito anche dalla Legge e dalla Convenzione ONU sui Diritti delle Persone con Disabilità.  

Dopo il successo degli scorsi anni torna anche a Sassari la Giornata Nazionale, grazie ai fondi raccolti i volontari della UILDM di Sassari possono realizzare progetti di informazione, sostegno alle famiglie, partecipazione a convegni e iniziative di sensibilizzazione sui temi della disabilità. Anche quest'anno, poi, i fondi saranno destinati al funzionamento della "Casa Vacanze per Disabili" di Platamona. Sempre più persone in questi anni hanno goduto di una vacanza rilassante, comoda e accessibile ed è anche grazie ai fondi raccolti con la Giornata Nazionale che la UILDM di Sassari può occuparsi della struttura e delle sue attività istituzionali. Per avere le farfalle, contattateci via email uildmsassari@tiscali.it o telefonicamente ai numeri 3284345299 o 079273389

 

Lo stato dell'arte delle malattie neuromuscolari: che fare dopo la diagnosi? - venerdì 11 dicembre 2009

LO STATO DELL’ARTE SULLE MALATTIE NEUROMUSCOLARI: CHE FARE DOPO LA DIAGNOSI?

                                 Sassari, 17 dicembre 2009, ore 15.30

Sala Ordine dei Medici - Via Cavour, 71

 

Scarica la locandina

 

Leggi il comunicato completo

 

SAIL FOR LIFE, con la UILDM sabato 12 dicembre a Stintino - giovedì 10 dicembre 2009

Vi invitiamo a partecipare alla bella iniziativa che si svolgerà sabato 12 dicembre a Stintino in occasione del Telethon. Anche la UILDM di Sassari sarà presente col suo contributo legato alle barriere architettoniche e la ricerca medico/scientifica.

 maggiori informazioni ...

Serata di festa presso la Casa Vacanze Uildm - lunedì 31 agosto 2009

 Si è svolta mercoledì 2 settembre 2009 alle 18.30, presso la Casa Vacanze Uildm di Platamona, una serata di festa per ringraziare tutti insieme gli organizzatori del primo "Memorial di calcio a 5+1 «Il Sorriso di Agostino». L'evento, dedicato alla memoria del giovane portotorrese Agostino Schirra, scomparso due anni fa all'età di 18 anni per una grave forma di distrofia muscolare, si è svolto a Porto Torres nei mesi di giugno e luglio.

Grazie alla generosa attività della famiglia Schirra nell'organizzare il torneo e destinare i fondi raccolti alla Casa Vacanze gestita dalla Uildm, sono stati donati i seguenti ausili: una carrozzina da spiaggia per disabili JOB completa di accessori, 2 sedie Wc e doccia, un solleva-persone elettrico ma anche un televisore da 42 pollici con scheda cam per pay per view, un lettore Dvd, un radio lettore Cd Mp3.
 

I numerosi ospiti che quest'anno soggiornano nella Casa Vacanze stanno già utilizzando gli ausili donati  nel mese di luglio, che rendono ancora più comoda e confortevole la loro vacanza. Per questo abbiamo voluto ringraziare pubblicamente gli amici di Porto Torres che hanno organizzato il Memorial, tutti coloro che hanno preso parte al torneo e invitato tutti Voi a visitare la Casa Vacanze, vedere gli ausili e toccare con mano le attività che la Uildm sta portando avanti.

Visualizza le fotografie della serata

 Guarda la presentazione fotografica dell'evento memorial "Il Sorriso di Agostino"
 

"Casa Vacanze per Disabili" della Uildm Sassari - Stagione 2012 - sabato 21 gennaio 2012

La "Casa Vacanze per Disabili" della Uildm di Sassari riparte anche quest'anno per la stagione 2012!!! Visitate la pagina dedicata alla struttura e prenotate la vostra vacanza scrivendoci presso: uildmsassari@tiscali.it o chiamando il numero 3284345299

 Leggi la pagina completa

 

Anche per il 2009 spiagge accessibili a Platamona e Porto Torres - giovedì 2 luglio 2009
Ritornano anche quest'anno, presso la spiaggia della Rotonda a Platamona e dello Scoglio Lungo a Porto Torres, le Aree Balneari ad Accesso Facilitato A.B.A.F., con pedane in legno, piazzole di sosta e ombrelloni. Sono disponibili due sedie dotate di grandi ruote per l'attraversamento della spiaggia e l'ingresso in acqua (guarda la presentazione fotografica).

Lo stabilimento è stato realizzato dai Volontari Salvamento a Mare VO.S.Ma. nell'ambito dei servizi di controllo delle spiagge e salvamento a mare, finanziati dai Comuni di Sassari e Porto Torres, che per il secondo anno di seguito hanno riconosciuto l'importanza dell'accessibilità delle località balneari.

 

 

Rinnovate le cariche sociali - mercoledì 1 aprile 2009
In occasione dell'Assemblea dei Soci, svoltasi lo scorso 11 marzo, sono state rinnovate le cariche sociali per il triennio 2009-2012. Risultano così nominati il Consiglio Direttivo e i Revisori dei Conti, che per i prossimi tre anni realizzeranno le attività istituzionali dell'Associazione.
 
In entrambi gli organismi sono state elette persone con disabilità, segno di una forte tradizione associativa che crede nel potere delle persone disabili, con distrofia muscolare e altre malattie neuromuscolari, di potersi rappresentare nei loro bisogni e istanze, affiancate da familiari, amici e tutti coloro che sono sensibili alle problematiche della disabilità. Fanno parte del Consiglio Direttivo anche due medici, che supportano le attività dell'Associazione.
 
 
 
 

Pranzo sociale Uildm sezione di Sassari - venerdì 13 maggio 2011

 

La Sezione Uildm di Sassari, nell’ambito delle sue attività di socializzazione e sensibilizzazione verso i temi della distrofia muscolare e la disabilità, ha organizzato per giorno 14 maggio scorso un pranzo sociale al quale hanno preso parte i soci disabili, i loro familiari e tutti gli amici e conoscenti che da sempre sostengono l’associazione.

L’iniziativa si è svolta presso la “Casa Vacanze per Disabili” di Platamona, gestita dalla nostra associazione, con un pranzo aperto a tutti coloro che hanno partecipato, al fine di promuovere l’informazione sulle attività svolte nel corso dell’anno e accogliere nuovi amici e volontari. Durante la giornata i soci hanno avuto la possibilità di vivere una esperienza di socializzazione e confronto in allegria. Abbiamo così dato il via alla stagione della Casa Vacanze, che anche quest’anno si prepara ad accogliere i suoi ospiti per una vacanza senza barriere.

I prodotti utilizzati per la preparazione del pranzo sono stati in larga parte donati da Ditte che sostengono da sempre con atti di generosa disponibilità la vita delle associazioni di volontariato presenti in città. Ringraziamo quindi la SISA Sardegna, la CONAD, il Gremio dei Macellai, l’Acqua San Martino, la Pasticceria Artigiana Vanali e la Pasticceria Rozzo di Porto Torres e la Pasticceria Zero Glutine per aver contribuito concretamente alla realizzazione dell’iniziativa. Le foto della giornata sono disponibili sulla nostra pagina di Facebook.

 

Sport e solidarietà - Partita di pallamano a favore della UILDM Sassari - martedì 2 dicembre 2008

Ritorna il binomio vincente sport e solidarietà. Sabato 6 dicembre, in occasione della partita di pallamano maschile di serie B tra il “Gruppo Sportivo Jchnusa Pallamano Sassari” e la “Cassa Padana Leno”, si svolgerà una raccolta fondi a favore della UILDM Sezione di Sassari. 

L’appuntamento è per sabato 6 dicembre, alle ore 17.00 presso il Pala Santoru di Via Rizzeddu.

 

Guarda le foto dell'evento

 

Leggi il comunicato completo

 

 

 

 

 

Online la relazione attività 2010 - martedì 15 marzo 2011

Consulta la relazione delle attività svolte dalla Sezione Uildm di Sassari nel corso del 2010 cliccando QUI  

Ringraziamo tutti i Soci per averci sostenuto e per averci permesso di realizzare i nostri obiettivi!!!

 

PARTE LA CAMPAGNA PER LA SICUREZZA STRADALE “PEDONISICURI” - lunedì 7 aprile 2008
PARTE LA CAMPAGNA PER LA SICUREZZA STRADALE “PEDONISICURI” PROMOSSA DAL COMUNE IN COLLABORAZIONE CON LA UILDM E L’UNIONE ITALIANA CIECHI E IPOVEDENTI

La sosta dei veicoli negli spazi destinati alla circolazione dei pedoni è nella nostra città un fenomeno in forte espansione. L’Amministrazione Comunale di Sassari, in collaborazione con la UILDM e l’Unione Italiana Ciechi e ipovedenti lancia la nuova campagna per la sicurezza stradale “Pedonisicuri” per consentire e favorire l’utilizzo degli spazi destinati alla mobilità pedonale, in sicurezza e senza barriere o ostacoli.

La campagna di sensibilizzazione è stata presentata martedì 8 aprile 2008 nel corso di una conferenza stampa presso il Comando della Polizia Municipale. All’incontro con la stampa hanno preso parte il Sindaco di Sassari, Gianfranco Ganau, l’Assessore e il Comandante alla Polizia municipale, Pierpaolo Panu e Antonio Careddu, insieme ai rappresentanti delle associazioni che hanno collaborato al progetto: Francesca Arcadu (Uildm Sassari) e Giovanni Loche (UIC).

Locandina di promozione della campagna

  1. pag. 1 (pdf)
  2. pag. 2 (jpg)
 maggiori informazioni ...

La Convenzione ONU e le Persone con disabilità - Sassari, 15 ottobre 2010 - lunedì 27 settembre 2010

 

La Fish-Sardegna Onlus organizza un convegno sulla Convenzione ONU: “I diritti umani e le persone con disabilità”, che si svolgerà a Sassari il prossimo 15 ottobre.  Lo scopo dell'incontro è quello di  avviare un confronto e un dibattito politico-culturale sui principi e sui contenuti della Convenzione ed è rivolto alle persone con disabilità, agli amministratori locali, ai leader associativi, agli operatori sociali e alle istituzioni locali competenti. I lavori del convegno, che dureranno per l’intera giornata, saranno incentrati pertanto sui temi della partecipazione, dell’antidiscriminazione, l’inclusione e la deistituzionalizzazione, la progettazione universale, la formazione, la tutela e la qualità dei servizi. La partecipazione è libera. Ai partecipanti che intendono ricevere la documentazione relativa aitemi dell’incontro é richiesto il versamento di €5 quale contributo spese. I partecipanti che intendono fruire del servizio di ristorazione presso l’hotel dovranno far pervenire, entro il 05 ottobre, il versamento di euro 21 per il pasto. Per info www.fishsardegna.org

Scarica il programma completo

 


 Stampa   

Copyright (c) 2007   Condizioni d'Uso  Dichiarazione per la Privacy
DotNetNuke® is copyright 2002-2016 by DotNetNuke Corporation